Musica corale cristiana “L’inno del Regno: Il Regno discende sul mondo” – Cantico evangelico

Musica corale cristiana “L’inno del Regno: Il Regno discende sul mondo” – Cantico evangelico

L’emozionante inno del Regno ha risuonato, annunciando all’intero universo la venuta di Dio tra gli uomini! Il Regno di Dio è arrivato! Tutte le genti acclamano, tutte le cose si rallegrano! Ogni cosa nei cieli trabocca di gioia. Che accattivanti scene di giubilo sono queste? Tra gli uomini, che vivono nel dolore e hanno sopportato per millenni la corruzione di Satana, chi non desidera – chi non brama – la venuta di Dio? Continua a leggere “Musica corale cristiana “L’inno del Regno: Il Regno discende sul mondo” – Cantico evangelico”

Musica cristiana – Soltanto il Creatore prova pietà per questa umanità

Musica cristiana – Soltanto il Creatore prova pietà per questa umanità

Solo il Creator mostra all’umanità

un inseparabile legame di pietà e amor.

Solo Lui ama tutto il Suo creato.

Il Suo pensiero è per sempre verso il bene degli uomini.

Ogni Sua emozione si intreccerà con la loro esistenza.

L’espressione di ciò che è e ciò che ha è per l’umanità.

È tutto per il bene dell’umanità.

In fondo al Suo cuore, Lui può sentire le azioni dell’umanità.
Continua a leggere “Musica cristiana – Soltanto il Creatore prova pietà per questa umanità”

Canto di adorazione – Dio conduce l’umanità nella luce

Canto di adorazione – Dio conduce l’umanità nella luce

I

Dio incarnato viene per compier la Sua opera.

Si nasconde umilmente tra gli uomini,

rivelando la verità e giudicandoli,

portando la via per la vita eterna.

Le parole di Dio rivelan la Sua onnipotenza,

risveglian quelli che sono addormentati.

Lui giudica e salva l’umanità.

Chi mai potrebbe non andar verso la luce!

Le parole di Dio son come una spada a doppio taglio,

che mette a nudo la corrotta natura dell’uomo.

Tutte le genti di Dio son purificate.

Esse vivon nella luce e Lo adorano insieme, oh insieme.
Continua a leggere “Canto di adorazione – Dio conduce l’umanità nella luce”

Gli scopi delle tre fasi dell’opera di gestione dell’umanità svolta da Dio

Gli scopi delle tre fasi dell’opera di gestione dell’umanità svolta da Dio

Parole di Dio attinenti:

Il Mio intero piano di gestione, che copre seimila anni, consiste di tre fasi o tre età: prima, l’Età della Legge; seconda, l’Età della Grazia (che è anche l’Età della Redenzione); e infine l’Età del Regno. La Mia opera in queste tre diverse età differisce a seconda della natura di ciascuna età, ma in ciascuno stadio si accorda con i bisogni dell’uomo – o, per essere più precisi, viene compiuta con il variare degli stratagemmi utilizzati da Satana nella guerra che ho intrapreso contro di lui. Lo scopo della Mia opera è di sconfiggere Satana, rendere manifesta la Mia sapienza e onnipotenza, svelare tutti gli stratagemmi di Satana e quindi salvare tutta l’umanità che vive sotto il suo dominio. Tutto ciò serve per mostrare la Mia sapienza e onnipotenza e contemporaneamente svelare la mostruosità di Satana. Serve inoltre a insegnare alla Mia creazione a discriminare tra bene e male, a riconoscere che Io sono il Signore di tutte le cose, a vedere chiaramente che Satana è il nemico dell’umanità, l’infimo degli infimi, il maligno, e a distinguere, senza alcuna ombra di dubbio, il bene dal male, il vero dal falso, la santità dalla sporcizia, la grandezza dalla meschinità. Continua a leggere “Gli scopi delle tre fasi dell’opera di gestione dell’umanità svolta da Dio”

Riconoscere le differenze tra Cristo incarnato, i falsi cristi e i falsi profeti

Riconoscere le differenze tra Cristo incarnato, i falsi cristi e i falsi profeti

3. Riconoscere le differenze tra Cristo incarnato, i falsi cristi e i falsi profeti
Versetti biblici di riferimento:“Io son la via, la verità e la vita” (Giovanni 14:6).
“Non credi tu ch’Io sono nel Padre e che il Padre è in Me? Le parole che Io vi dico, non le dico di Mio; ma il Padre che dimora in Me, fa le opere Sue” (Giovanni 14:10).
Continua a leggere “Riconoscere le differenze tra Cristo incarnato, i falsi cristi e i falsi profeti”

Caratterizzare l’unico vero Dio come Dio trino significa sfidarLo e bestemmiarLo

Caratterizzare l’unico vero Dio come Dio trino significa sfidarLo e bestemmiarLo

Parole di Dio attinenti:

Lasciate che vi dica che, in verità, la Trinità non esiste in nessun punto di questo universo. Dio non ha né un Padre né un Figlio, tantomeno esiste il concetto di uno strumento utilizzato congiuntamente dal Padre e dal Figlio: lo Spirito Santo. Tutto ciò è una credenza profondamente errata e semplicemente non esiste in questo mondo! Eppure, anche una tale fallacia ha la sua origine e non è del tutto priva di fondamento, poiché le vostre menti non sono così ingenue e i vostri pensieri non sono senza un perché. Al contrario, sono alquanto appropriati e ingegnosi, tanto da essere inattaccabili anche da Satana. Ciò che dispiace è che tali pensieri siano tutte credenze errate e semplicemente siano destituiti di fondamento! Non avete affatto visto la verità autentica; fate solo congetture e vi create delle idee, poi ci inventate sopra una storia in modo da ottenere con l’inganno la fiducia altrui e il controllo dei più stolti, privi di perspicacia o di ragione, in modo che credano ai vostri grandi e famosi “insegnamenti pieni di profondità”. Continua a leggere “Caratterizzare l’unico vero Dio come Dio trino significa sfidarLo e bestemmiarLo”

Il vero Dio che ha creato i cieli e la terra e tutte le cose è uno o trino?

Il vero Dio che ha creato i cieli e la terra e tutte le cose è uno o trino_

Versetti biblici di riferimento:
“Filippo gli disse: ‘Signore, mostraci il Padre, e ci basta’. Gesù gli disse: ‘Da tanto tempo sono con voi e tu non M’hai conosciuto, Filippo? Chi ha veduto Me, ha veduto il Padre; come mai dici tu: “Mostraci il Padre?” Non credi tu ch’Io sono nel Padre e che il Padre è in Me? Le parole che Io vi dico, non le dico di Mio; ma il Padre che dimora in Me, fa le opere Sue’” (Giovanni 14:8-10).

Continua a leggere “Il vero Dio che ha creato i cieli e la terra e tutte le cose è uno o trino?”

Cosa dovrei fare, se il mio lavoro è così impegnativo che rifuggo il Signore?

Cosa dovrei fare, se il mio lavoro è così impegnativo che rifuggo il Signore_

Cari fratelli e sorelle di Domande e Risposte Spirituali,
Sono un nuovo credente che ha da poco accettato l’opera di Dio. Pur sapendo che, come cristiani, dobbiamo partecipare agli incontri della Chiesa e leggere le parole di Dio, e io desidero praticare secondo le Sue prescrizioni, al momento il mio lavoro mi impegna molto e ho una vita sociale attiva. Ogni giorno mi sento sfinito. Anche se negli ultimi anni ho guadagnato un po’ di soldi e il mio tenore di vita è migliorato, ho sempre la sensazione di voler guadagnare di più, per proteggere il futuro della mia famiglia. Pertanto, lavoro ogni giorno molto duramente per guadagnare denaro e non ho tempo per partecipare alle riunioni della Chiesa o per leggere le parole di Dio. Il mio cuore si sente sempre vuoto e io mi sento in debito con il Signore. Come posso trovare un equilibrio tra il mio lavoro e la mia fede in Dio?
Continua a leggere “Cosa dovrei fare, se il mio lavoro è così impegnativo che rifuggo il Signore?”